Migliori mouse per gaming a 10 euro: prodotti, recensioni, info

1
2
3
4
5
Logitech G203 Mouse da Gioco, Cablato con Sensore Ottico, 8.000 Dpi, Nero
Logitech G305 Lightspeed Mouse Wireless da Gioco, Nero
Logitech G502 HERO Mouse gaming con sensore HERO (mouse RGB, 16.000 DPI, 11 pulsanti...
Logitech G402 Mouse da Gioco Hyperion Fury con Cavo, 8 Pulsanti Programmabili, Nero/Antracite
Razer Deathadder Elite: Vero 16.000 5G sensore ottico. Razer meccanico mouse interruttori (fino a...
Logitech G203 Mouse da Gioco, Cablato con Sensore Ottico, 8.000 Dpi, Nero
Logitech G305 Lightspeed Mouse Wireless da Gioco, Nero
Logitech G502 HERO Mouse gaming con sensore HERO (mouse RGB, 16.000 DPI, 11 pulsanti programmabili,...
Logitech G402 Mouse da Gioco Hyperion Fury con Cavo, 8 Pulsanti Programmabili, Nero/Antracite
Razer Deathadder Elite: Vero 16.000 5G sensore ottico. Razer meccanico mouse interruttori (fino a 50...
9.4
9.4
9.2
8.8
8.8
Logitech
Logitech
Logitech
Logitech
Razer
40,99 €25,00 €
61,99 €39,99 €
92,99 €62,99 €
69,99 €38,99 €
79,99 €57,97 €
Logitech G203 Mouse da Gioco, Cablato con Sensore Ottico, 8.000 Dpi, Nero
Logitech G203 Mouse da Gioco, Cablato con Sensore Ottico, 8.000 Dpi, Nero
9.4/10
40,99 €25,00 €
Logitech G305 Lightspeed Mouse Wireless da Gioco, Nero
Logitech G305 Lightspeed Mouse Wireless da Gioco, Nero
9.4/10
61,99 €39,99 €
Logitech G502 HERO Mouse gaming con sensore HERO (mouse RGB, 16.000 DPI, 11 pulsanti programmabili,...
Logitech G502 HERO Mouse gaming con sensore HERO (mouse RGB, 16.000 DPI, 11 pulsanti...
9.2/10
92,99 €62,99 €
Logitech G402 Mouse da Gioco Hyperion Fury con Cavo, 8 Pulsanti Programmabili, Nero/Antracite
Logitech G402 Mouse da Gioco Hyperion Fury con Cavo, 8 Pulsanti Programmabili, Nero/Antracite
8.8/10
69,99 €38,99 €
Razer Deathadder Elite: Vero 16.000 5G sensore ottico. Razer meccanico mouse interruttori (fino a 50...
Razer Deathadder Elite: Vero 16.000 5G sensore ottico. Razer meccanico mouse interruttori (fino a...
8.8/10
79,99 €57,97 €

Cerchi un mouse da gaming affidabile ma non vuoi superare i 10 euro? Non preoccuparti: esistono numerosi prodotti che garantiscono grandi performance, ma allo stesso tempo sono economici e non richiedono un alto budget. Con questo articolo riuscirai anche tu a valutare quali sono le caratteristiche da tenere sottocchio per acquistare i migliori mouse da gioco da 10 euro.

Non bisogna per forza spendere cifre esagerate per ottenere ottimi mouse da gioco. In realtà, è possibile anche spendere 10 euro e ritrovarsi con un prodotto di tutto rispetto. Per fare questo, però, è necessario conoscere quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un mouse di questa fascia di prezzo.

Innanzitutto, si può tranquillamente dire che il mercato è pieno di ottimi mouse da gaming da 10 euro. Se ne possono trovare di diverse caratteristiche e quasi la totalità delle case di produzione ha prodotto e messo in vendita mouse per questa fascia di prezzo.

Che cosa troverai sempre in un mouse da 10 euro? Cerchiamo di vedere insieme quali sono le caratteristiche che, di norma, troverai in questi mouse.

Il Dpi

Nonostante l’economicità, la maggior parte di questi mouse permettono di cambiare i Dpi tramite tasti laterali. Per alcuni modelli, si può arrivare addirittura a 4000 Dpi, che rappresenta un buon numero. La sensibilità, dunque, è un punto di forza dei mouse da gioco da 10 euro.

Forse non te lo aspettavi, ma anche dei prodotti molto economici hanno la possibilità di cambiare in fretta il Dpi. Se controlli bene le info, ti accorgerai che la maggior parte di questi mouse hanno un range di sensibilità che può addirittura raggiungere i 4000 Dpi, che è decisamente un fattore notevole. Raramente troverai un software che ti permette di programmare i tasti, ma comunque questi mouse hanno una maneggevolezza e una facilità di utilizzo che questo non sarà assolutamente un problema.

I materiali

Com’è facile immaginare, un mouse di questa fascia di prezzo non ha materiali in fibra di carbonio, ma è perlopiù fatto di plastica. Nonostante questo, garantisce comunque un’ottimo grip.

Ovviamente, quasi tutti questi prodotti sono di plastica, ma non hanno nulla da invidiare ai mouse in metallo o in carbonio. Al contrario di quello che potresti pensare, anche i materiali di mouse così economici hanno un ottimo grip e possono essere maneggiati con facilità e sicurezza. Allo stesso tempo, assicurati che questi mouse non siano troppo pesanti o grandi.

Numero di tasti

Il numero di tasti è alquanto ridotto, ma anche con soli due tasti laterali è possibile giocare al meglio.

In questo caso, i mouse, oltre ai consueti due tasti frontali, hanno all’incirca altri e due tasti sui lati, con cui è possibile cambiare il Dpi. Come già detto, mancando un software apposito per la programmazione dei pulsanti, altre al cambiare la sensibilità, non è possibile fare molto altro, ma comunque ci sono tutte le impostazioni basilari per affrontare al meglio le tue sessioni di gioco.

Accelerazione, Polling rate, tempi di reazione

Ci sono anche alcuni prodotti che sono considerati pro, perchè oltre al Dpi permettono di cambiare altre impostazioni, come Polling rate e accelerazione. Non sono, però, la norma, quindi non sperare di trovarli tanto facilmente…

Nonostante quello che si è già detto, esistono alcuni modelli che, pur essendo di una fascia di prezzo molto economica, sono considerati mouse professionali e permettono anche di poter cambiare impostazioni più sofisticate come accelerazione e polling rate. Va però detto che questi prodotti non sono la norma e vanno ricercati accuratamente. Spesso, può succedere che il prezzo di 10 euro sia uno sconto promozionale provvisorio. In ogni caso, mouse da gioco di questo tipo sono abbastanza rari e se ne trovi uno su internet, affrettati a comprarlo!

Wireless o cablato

Tra modello wireless e modello con filo, è forse preferibile scegliere il secondo, perchè i wireless di questa fascia di prezzo non si sono dimostrati molto affidabili.

Nonostante la maggior parte dei mouse da gaming da 10 euro sia con filo, ci sono anche alcuni modelli wireless, che, addirittura, risultano essere i più venduti su internet. A prescindere dall’enorme popolarità che questi articoli hanno tra gli acquirenti online, è opinione diffusa tra i gamer che un mouse così economico abbia un dispositivo wireless un po’ debole e che le batterie si consumino in fretta. Per questo, il mio consiglio è di buttarti su prodotti cablati, al fine di evitare spiacevoli inconvenienti proprio durante le tue sessioni da gaming.

Sensore laser o sensore ottico

Come sempre, ci addentriamo su un campo minato, visto che i gamer sono divisi a metà su quale tipo di sensore sia il migliore. I sensori ottici, di norma, garantiscono maggiori performance, mentre i sensori laser sono più duttili e garantiscono una presa su più tipi di superficie, dal vetro al ferro. È vero che queste differenze si sono di molto assottigliate grazie ai progressi tecnologici, ma va anche detto che nei mouse da 10 euro non si possono pretendere hardware troppo sofisticati. Così, se devi scegliere tra l’uno e l’altro, cerca di direzionarti verso il sensore ottico, che permette prestazioni più affidabili.

Le recensioni

C’è chi crede che il mouse non abbia così tanta importanza ai fini del gioco, e perciò ritiene i mouse da 10 euro i più affidabili, e chi, invece, consiglia questi modelli soltanto ai principianti e a chi si cimenta da poco nel mondo del gaming. Ad ogni modo, non è difficile trovare anche dei buoni prodotti in grado di soddisfare sia gli esperti che i dilettanti. A testimonianza che spesso non è il prezzo speso che definisce il valore di un prodotto.

Nei forum dedicati, consigliano molti mouse da gioco con queste caratteristiche. In molti credono che un muse da gioco sia piuttosto uno “sfizio” che si toglie il gamer e che questo in realtà non serve un prodotto troppo costoso. Altri, invece, consigliano questi tipi di mouse a chi non è un esperto o a chi è alle prime armi, perché comunque non essendo prodotti troppo sofisticati possono essere perfettamente maneggevoli. Perciò, prima di passare all’acquisto, valuta bene le tue esigenze e definisci cosa stai cercando.

 

Classe ’94, laureato in Editoria e scrittura alla Sapienza di Roma, scrivo da sempre in blog e giornali online. Abruzzese doc, ho passato la mia giovinezza tra la lettura e i videogame. Dostoevskij, Philip Roth e The Witcher sono la mia trinità.

Classifica Migliori Prodotti

Back to top
Apri Menu
Mouse da Gioco